Garanzia per i giovani

Scritto da Oseco on . Postato in Articoli

In vista dell'avvio del programma 'Garanzia per i giovani' il primo maggio su scala nazionale, oggi si tiene la riunione tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e le Associazioni e i Movimenti che rappresentano i destinatari della Garanzia per i giovani. A nome dell'Osservatorio interviene il presidente Michele Gerace

IL CONSIGLIO EUROPEO DI MAGGIO

Scritto da Oseco on . Postato in Articoli

Il Consiglio europeo del 22 maggio 2013 affronta le politiche energetiche e la fiscalità, mentre al Consiglio di ottobre 2013 saranno esaminate il completamento del mercato unico digitale, le misure idonee a realizzare il mercato unico delle tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni, lo spazio europeo della ricerca e lo stato dell'innovazione.

IL CONSIGLIO EUROPEO DEL 27 E 28 GIUGNO

Scritto da Oseco on . Postato in Articoli

Il 27 e 28 giugno 2013 si terrà a Bruxelles il Consiglio europeo. Questa sessione sarà incentrata sulla politica economica e, in particolare, sulla competitività, l’occupazione e la crescita, con un accento particolare sulle iniziative per promuovere l'occupazione giovanile e il finanziamento dell’economia, nonché sui progressi nel completamento dell'UEM e della banking union.

COME RILANCIARE LA CRESCITA

Scritto da Oseco on . Postato in Articoli

L’andamento economico dell’Italia non è stato al passo con quello degli altri paesi. Nell’ultimo decennio ha avuto una crescita media inferiore allo 0,5 per cento, mentre nell’UE15 ha superato l’1 per cento e nei Paesi del G7 l’1,25 per cento.

Anche la crescita della produttività totale dei fattori è stata negativa. Le stime indicano che negli anni recenti la crescita potenziale si è fermata o è addirittura diventata negativa. La debole performance è stata attribuita a vari fattori strutturali tra cui spiccano la concorrenza limitata nei mercati dei prodotti, specialmente nei settori non-commerciabili, un contesto difficoltoso e varie restrizioni per lo sviluppo delle aziende e la specializzazione nei settori a bassa qualificazione. A ciò si aggiungono dualismo, bassa partecipazione al mercato del lavoro e bassi livelli di istruzione scolastica deprimono il mercato del lavoro.

TUTELA DELLA PROPRIETÀ: L’ITALIA AL 47° POSTO

Scritto da Oseco on . Postato in Articoli

Le imprese e il mondo della ricerca italiana sempre più a rischio 
Il Bel Paese segue nella classifica il Rwanda ed è a venti posizioni dietro i paesi del G7 L’indice, realizzato dalla Property Rights Alliance di cui fa parte il think thank italiano Competere.EU, sarà presentato oggi a Washington DC

Turismo, l'effetto delle tasse

Scritto da Oseco on . Postato in Articoli

Le regole di contabilità pubblica del nostro paese non consentono di considerare, come copertura finanziaria di un provvedimento, l’effetto Laffer, ossia l’aumento del gettito conseguente alla crescita dell’attività economica. E' forse il tempo però di rivedere queste impostazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.