PROSPETTIVE DI CRESCITA ECONOMICA PER L'EUROPA

Scritto da Valeria Marrocco on . Postato in Riforme Economiche

Sullo scenario Europeo si assiste in questi ultimi anni alla “affannata” ricerca da parte dell’Europa e dei singoli Paesi membri ed i loro Governi, della via percorribile al fine di uscire dalla crisi che inizialmente, agli albori della stessa sembrava essere solo finanziaria, ma che si è potentemente manifestata ancora piu’ perniciosa per i conti pubblici dei singoli Paesi membri e per il benessere dei loro cittadini, in quanto propria anche dell’economia reale.

GLI ITALIANI VIVONO PIÙ A LUNGO GRAZIE AL LORO STILE DI VITA

Scritto da Raffaela Neri on . Postato in Made in Italy

La scorsa settimana Fergus Walsh, corrispondente medico della BBC, riprendendo uno studio di qualche anno fa, ha pubblicato un articolo nel quale spiegava i motivi per cui gli italiani vivono più degli inglesi (18 mesi, non aspettiamoci chissà quanto) attestandosi al secondo posto in Europa.

IN ATTESA DI... PERSONE MIGLIORI

Scritto da Fabio Severino on . Postato in Cultura

Molti invocano che la cultura sia messa al centro dell'agenda politica. Io mi accontento di molto meno, ovvero che se ne parli appropriatamente.

Due recenti nomine politiche sono il termometro di quello che non va: una politica di professione, Melandri, alla presidenza del museo di Stato Maxxi, e un cantante in tournée, Battiato, all'assessorato al turismo, sport e spettacolo della Regione Autonoma Sicilia. È l'ennesima estenuante dimostrazione che le politiche culturali sono considerate un divertissement.

IL DEF 2013: SPUNTI DI RIFLESSIONE

Scritto da Luciana Marino on . Postato in Europa 2020

La discussione parlamentare sul DEF 2013 rappresenta l'occasione per alcune riflessioni sulla politica economica e finanziaria del Paese come si è svolta in questi ultimi anni. In primis i numeri: nel 2012, a due anni di distanza dall’avvio della procedura di disavanzo eccessivo, il livello dell’indebitamento netto conseguito é stato pari al 3% in linea con le raccomandazioni UE, evidenziandosi il risanamento dei conti pubblici coerente con le raccomandazioni europee.  

GLOBALIZZAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA

Scritto da Luciana Marino on . Postato in Europa 2020

L'analisi delle cause e dei fattori contingenti della crisi economico-finanziaria che ha investito l'occidente negli ultimi quattro anni va condotta partendo dal passaggio, avvenuto negli ultimo 40 anni, dal sistema dell’economia mondo, basata sullo sviluppo del commercio internazionale e caratterizzata dalla strumentalità della moneta agli scambi in beni e servizi dell’economia reale, alla globalizzazione finanziaria, caratterizzata da un ribaltamento di tale strumentalità e, dunque, alla collocazione, in misura crescente  dell’economia reale in posizione ancillare rispetto alla attività finanziaria.

LE MIE PROPOSTE

Scritto da Amedeo Teti on . Postato in Commercio e Sviluppo

Il Governo Monti ha posto le basi utili, con una politica di rigore e di attenzione ai conti, perché l’Italia torni a crescere economicamente e socialmente : la crescita dovrà ora basarsi su scelte strategiche tali da portare necessariamente benessere alle famiglie italiane con un aumento di posti di lavoro, redditi, meritocrazia, matrimoni e nascite.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.